La torta dei fieschi

La Torta dei Fieschi è una manifestazione storica che si svolge a Lavagna il 14 agosto di ogni anno dal 1949. Questa festa rievoca il matrimonio, avvenuto nel 1230, tra il conte Opizzo Fiesco e la nobildonna senese Bianca de’ Bianchi. Una sontuosa sfilata che inizia con la discesa del conte da cavallo per percorrere la scalinata della Basilica di Santo Stefano e andare incontro alla sua sposa e percorre tutta la città con dame, cavalieri, ancelle, armati, tamburi, bandiere, cavalli, con centinaia di figuranti tutti rigorosamente in costume sino all’ arrivo in piazza Vittorio Veneto, ai piedi della Torre Fieschi, dove avviene il taglio simbolico della mastodontica torta che, secondo la tradizione, i due sposi avrebbero donato alla popolazione per festeggiare l’unione tra i loro due casati. Dieci quintali di torta che può essere degustata solamente a fronte della ricerca del proprio partner in mezzo alla piazza, un gioco che dura da decenni e che diverte grandi e piccini. La sera prima , la vigilia delle nozze, con una cavalcata per le vie della città. l’araldo del conte annuncia a Lavagna lo sposalizio del suo signore che raggiunge nella vcina San Salvatore di Cogorno dove già dal tardo pomeriggio fervono i preparativi per la festa dell’Addio do Fantin, addio al celibato di Opizzo con uno spettacolo suggestivo in uno scenario magico quale è il sagrato della duecentesca Basilica dei Fieschi

Mezzo di trasporto consigliato

Stazioni Autobus

Piazza Torino

Via Aurelia

Taxi

Piazza Torino

0185.392096

Ospedale e Primo Soccorso

Ospedale

Via Don Bobbio 25

Primo Soccorso

P.zza Della Libertà 47